Esplorestate 2020. Presentazione del libro “I Trubuneddi – Edicole Votive”.

L’Associazione Esplorambiente, dopo un lungo lavoro di ricerca e catalogazione è lieta di presentarvi la riedizione del volume I Tribuneddi – Edicole votive del centro storico di Scicli. Il volume è stato arricchito con nuovi dettagli, nuove edicole votive (ri)scoperte del centro storico e tutta la sezione fotografica completamente rifatta.

Nel centro storico di Scicli, per lo più incastonati nelle mura dei fabbricati, percorrendo vie maestre e viuzze, è possibile scorgere dei piccoli manufatti che custodiscono statuine o immagini sacre, manifestazione della devozione della gente per la Madonna, il Cristo e i vari Santi.
A dodici anni di distanza dalla prima edizione, vi presentiamo I tribuneddi – Edicole votive del centro storico di Scicli, un approfondimento di cultura e storia locale per la conoscenza e la salvaguardia di un patrimonio artistico-culturale che rischia di scomparire. La riedizione del catalogo mostra, in una versione rivista, aggiornata e ampliata con ulteriori manufatti rintracciabili per le viuzze cittadine, le tracce di una tradizione retaggio di una religiosità popolare forte e fatta di piccoli gesti quotidiani diffusa ancora oggi.

Interverranno:

  • Rosario Zaccaria, presidente Associazione Esplorambiente
  • Ignazio La China, vicario foraneo e storico di Scicli

Appuntamento mercoledì 12 agosto 2020 ore 21.00 presso Villa Penna, via Dante Alighieri, Scicli (RG).

E’ obbligatorio indossare la mascherina.

Evento gratuito.

Ai fini organizzativi è obbligatoria la prenotazione compilando il presente form: COMPILA IL MODULO

Per info e contatti visita la sezione Contatti o telefona ai numeri 338 3610389 338 5698916

Esplorestate 2020. Sotto la Città – 14° Trekking cittadino in notturna.

Il terzo appuntamento di Esplorestate 2020 vi porta a visitare la città di Scicli come di rado è possibile vederla.

Lungo il centro storico della città, superate viuzze strette, edicole votive e palazzetti nobiliari del Quartiere Scifazzo, il tracciato che percorreremo segue il Torrente di Modica così da incontrare il complesso monumentale di Sant’Antonino, perla architettonica parzialmente sopravvissuta al terremoto del 1693, quindi si cammina dentro il greto artificiale della Cava di Santa Maria La Nova, arginato e per lunghi tratti coperto; da qui emerge nello stupefacente scenario della Cavuzza di San Guglielmo, il cui abitato fitto è minuto restituisce un panorama tale da far sembrare Scicli un piccolo presepe.

Appuntamento giovedì 13 agosto 2020 davanti Caffè Sicilia, c.so Garibaldi 11 (piazza Italia), Scicli (RG), ore 18.30.

Livello di difficoltà: 2-3 (media-bassa)

Durata: 18:30 – 21:30 (ora prevista)

Si consiglia: scarpe da trekking (o simili), torcia, jeans, acqua.

E’ obbligatorio indossare la mascherina, usare igienizzante per mani e mantenere la distanza di un metro tra le persone.

Quota di partecipazione: € 5,00 (gratis i bambini fino a 11 anni)

Numero max partecipanti: 25 persone

Ai fini organizzativi è obbligatoria la prenotazione compilando il presente form: COMPILA IL MODULO

Per info e contatti visita la sezione Contatti o telefona ai numeri 338 3610389 338 5698916

Esplorestate 2020. Costa di Carro il 02 agosto

Continua il nostro percorso alla riscoperta del territorio sciclitano con il trekking al parco extraurbano di Costa di Carro.

Il tracciato si snoda lungo la linea di costa tra Punta Corvo e Sampieri, dove si alternano spiagge sabbiose, altre ciottolose e coste rocciose alte e basse, percorrendo le quali si potrà ammirare il sito naturalistico illuminato prima dalla calda luce del tramonto poi dalla delicata Luna piena che sorge alle spalle della Fornace Penna.

Appuntamento sabato 02 agosto 2020 presso parcheggio c.da Corvo, Cava D’Aliga (RG), ore 19.30 (GPS 36°43’07.4″N 14°42’20.6″E | GPS 36.718722, 14.705722).

Livello di difficoltà: 2-5 (media)

Durata: 19:30 – 22:00 (ora prevista)

Si consiglia: scarpe da trekking (o simili), torcia, jeans, acqua.

E’ obbligatorio indossare la mascherina, usare igienizzante per mani e mantenere la distanza di un metro tra le persone.

Quota di partecipazione: € 5,00 (gratis i bambini fino a 11 anni)

Numero max partecipanti: 25 persone

Ai fini organizzativi è obbligatoria la prenotazione compilando il presente form: COMPILA IL MODULO

Per info e contatti visita la sezione Contatti o telefona ai numeri 338 3610389 338 5698916

Esplorestate 2020. Cava Sant’Antonino – sito archeologico Ronna Fridda

Il Ciclo Esplorestate 2020 si apre con un’escursione nella Cava di Sant’Antonino in Scicli e nel sito archeologico di Ronna Fridda.

Cava Sant’Antonino, detta anche Ronna Fridda, archeologicamente è un sito rilevante per gli ipogei ricchi di loculi, arcosoli, tholos, sub-divo, palmenti ed una chiesetta rupestre, con tracce dell’uomo che si riscontrano a partire dal bronzo medio. Sul promontorio, dove sorgeva il villaggio, non è raro rilevare ceramica in superficie.

Appuntamento sabato 18 luglio 2020 presso la Chiesa Madre di Sant’Ignazio di Loyola, piazza Italia Scicli (RG), ore 17.30.

Livello di difficoltà: 2-5 (media)

Durata: 17:30 – 20:30 (ora prevista)

Si consiglia: scarpe da trekking (o simili), cappellino, jeans, acqua.

E’ obbligatorio indossare la mascherina, usare igienizzante per mani e mantenere la distanza di un metro tra le persone.

Quota di partecipazione: € 5,00 (gratis i bambini fino a 11 anni)

Numero max partecipanti: 20 persone

Ai fini organizzativi è obbligatoria la prenotazione compilando il presente form: COMPILA IL MODULO

Per info e contatti visita la sezione Contatti o telefona ai numeri 338 3610389 – 338 5698916

338 3610389

Esplorestate 2020

ESPLORESTATE 2020 è la rassegna di trekking e manifestazioni che l’Associazione Esplorambiente propone da ormai diversi anni per l’estate. Tale rassegna, alla luce del progetto “Aria di Gioia” entro cui il presente bando è definito, può essere racchiusa nel settore “Aria di Natura”, giacché si tratta di itinerari storico-naturalistici che interessano il centro di Scicli, la borgata di Sampieri e alcuni siti archeologici del territorio comunale, e nel settore “Aria di Storia”, poiché è prevista la presentazione di una pubblicazione monografica edita e curata dall’Associazione.

La rassegna prevede trekking aventi cinque itinerari diversi, ciascuno con data unica, che si svolgeranno dal 18 luglio all’11 ottobre 2020.

Ciascun trekking sarà condotto da personale qualificato operante nel settore geologico, ingegneristico e culturale; relativamente all’iter organizzativo, sono necessari sopralluoghi mirati a valutare lo stato dei siti interessati, l’eventuale pulizia/scerbatura degli stessi e lo studio del percorso ottimale al fine di offrire ai partecipanti la possibilità di intraprenderlo agevolmente e comunque con un pizzico di avventura.

La loro durata è di circa tre ore, con difficoltà medio-bassa e non prevede la fissità in un sito se non che per lo stretto necessario a visitarlo e/o a fornire informazioni ai partecipanti. Le passeggiate prevedono un raduno in un luogo prefissato, necessario alla composizione del gruppo sulla base delle prenotazioni ricevute.

Gli eventi di EsplorEstate sono così distinti e definiti:

  • CAVA SANT’ANTONINO

Raduno presso Chiesa Madre (Piazza Italia) 18 Luglio ore 17:30

Detta anche Ronna Fridda, archeologicamente il sito è rilevante per gli ipogei ricchi di loculi, arcosoli, tholos, sub-divo, palmenti ed una chiesetta rupestre, con tracce dell’uomo che si riscontrano a partire dal bronzo medio. Sul promontorio, dove sorgeva il villaggio, non è raro rilevare ceramica in superficie.

  • COSTA DI CARRO AL CHIARO DI LUNA

Raduno presso Parcheggio C. da Corvo 2 Agosto ore 19:30

Il tracciato si snoda lungo la linea di costa tra Punta Corvo e Sampieri, dove si alternano spiagge sabbiose, spiagge ciottolose e coste rocciose alte e basse, percorrendo le quali si potrà ammirare il sito naturalistico illuminato prima dalla calda luce del tramonto poi dalla delicata Luna piena che sorge alle spalle della Fornace Penna.

  • SOTTO LA CITTA’ – 14° TREKKING CITTADINO

Raduno presso Caffè Sicilia (Piazza Italia) 13 Agosto ore 18:30

Superate viuzze strette, edicole votive e palazzetti nobiliari del Quartiere Scifazzo, il tracciato segue il Torrente di Modica così da incontrare il complesso monumentale di Sant’Antonino, perla architettonica parzialmente sopravvissuta al terremoto del 1693, quindi si camminerà dentro il greto artificiale della Cava di Santa Maria La Nova, arginato e per lunghi tratti coperto, per poi emergere nello stupefacente scenario della Cavuzza di San Guglielmo, tali da far sembrare Scicli un piccolo presepe.

  • SAN MATTEO

Raduno presso Chiesa Madre (Piazza Italia) 12 Settembre ore 17:30

Intorno all’omonima chiesa si nascondono grotte e sepolture, spesso alterate dalla mano dell’uomo e trasformate in abitazioni nel succedersi dei secoli. Il percorso mostrerà le tracce ancora visibili dell’antica città, ancora percepibili tra l’alta vegetazione.

Queste attività sono inquadrabili, all’interno del progetto “Aria di Gioia” entro cui il presente bando è definito, possono essere racchiuse nel settore “Aria di Natura”.

  • GROTTA MAGGIORE – 14a Giornata della speleologia

Raduno presso Chiesa Madre (Piazza Italia) 11 Ottobre ore 8:30

La Grotta Maggiore in dialetto Rutta Maggiuri è ubicata sul versante destro del Torrente di Modica in Contrada Lodderi. Si tratta di una delle più importanti grotte naturali di interesse archeologico presenti nel territorio di Scicli, conosciuta soprattutto dalle persone più anziane, ove fra l’altro si narra che un cunicolo conduce fino al sito del Mulinu u ponti. Dopo l’ampio ingresso la grotta si sviluppa in senso suborizzontale attraverso un cunicolo per terminare in una saletta finale.

Queste attività sono inquadrabili, all’interno del progetto “Aria di Gioia” entro cui il presente bando è definito, possono essere racchiuse nel settore “Aria di Natura”.

Entro “Aria di Storia” può essere individuata:

  • I TRIBUNEDDI, PRESENTAZIONE LIBRO

Da svolgersi presso Villa Penna il 12 Agosto ore 21:00

A dodici anni di distanza dalla prima edizione, viene presentata la riedizione del catalogo delle edicole votive del centro storico di Scicli, in una versione rivista, aggiornata e ampliata con ulteriori nicchie votive rintracciabili per le viuzze cittadine, retaggio di una religiosità popolare forte e fatta di piccoli gesti quotidiani.

Quanto qui non riportato meglio si evince nelle schede allegate relative a ciascuna passeggiata.

Per info e contatti visita la sezione Contatti o telefona ai numeri 338 3610389 – 338 5698916

338 3610389

Notti barocche. Trekking Esplorambiente Altobello-Colle Croce 04 luglio 2020

Torna l’appuntamento con Esplorambiente, in occasione del primo weekend di luglio. Attraversando il nucleo antico del quartiere Altobello, si ripercorreranno gli antichi tracciati che si sviluppano fino alla cima della collina della Croce, scalinate naturali e sentieri che un tempo, non molto lontano, venivano percorsi per raggiungerne l’altopiano.

All’ombra dei carrubi si aprono panorami sulla città vecchia, e tra essi si nascondono alla vista tombe di ogni genere.

Là dove invece la cima del colle degrada dolcemente, si dischiudono i manufatti più recenti, dalle strutture religiose alle pirrere cavate fino a settant’anni fa.

Appuntamento sabato 04 luglio 2020 presso presso la Chiesa Madre di Sant’Ignazio di Loyola, piazza Italia Scicli (RG), ore 17.30.

Livello di difficoltà: 2-5

Durata: 17:30 – 19:30 (ora prevista)

Si consiglia: scarpe da trekking (o simili), cappellino, jeans, acqua.

E’ obbligatorio indossare la mascherina e mantenere la distanza di un metro tra le persone.

Quota di partecipazione: € 5,00 (gratis i bambini fino a 11 anni)

Ai fini organizzativi è obbligatoria la prenotazione con numero dei partecipanti all’indirizzo email esplorambiente@gmail.com.

Inoltre, potrete visitare il Museo storico – naturalistico degli Iblei presso la Chiesa di San Vito, eccezionalmente aperto in veste serale dalle 20 alle 22.

Per info e contatti visita la sezione Contatti o telefona ai numeri 338 3610389 – 338 5698916

338 3610389

Apertura del museo storico naturalistico degli Iblei nel giorno di Santa Lucia e visita al presepe di Esplorambiente

Come consueto ogni anno, in occasione delle celebrazioni della santa siracusana, Esplorambiente apre in via straordinaria il museo che rimarrà aperto per tutto il weekend.

Nell’occasione verrà inaugurato il presepe allestito dai soci volontari all’interno della chiesa-museo.

L’appuntamento per tutti è alla Chiesa di San Vito in Scicli, sede del Museo Storico Naturalistico degli Iblei.

Orari di apertura: Venerdì 13 dalle 10.30 alle 18.00, sabato 14 e domenica 15 dalle 15.00 alle 18.00.

Ingresso gratuito.

Per info e contatti visita la sezione contatti e la sezione dedicata al museo.

Trekking di Natale Esplorambiente 2019

Torna il nostro appuntamento con l’escursione di fine anno ed Esplorambiente vi porta a scoprire un altro dei simboli della città di Scicli: il Colle di Santa Maria alla Croce da un versante all’altro.

Appuntamento giorno 29 dicembre 2019 presso sagrato Chiesa di San Bartolomeo, piazza Italia Scicli (RG), ore 8.30.

Livello di difficoltà: 3-5

Durata: 08:30 – 13:00 (ora prevista)


Si consiglia: scarpe da trekking (o simili), cappellino, jeans, acqua.
Quota di partecipazione: € 5,00 (gratis i bambini fino a 11 anni)
Ai fini organizzativi è gradita la prenotazione con numero dei partecipanti.
Per info e contatti visita la sezione Contatti

13ª giornata della speleologia Esplorambiente

Foto Leandro Nigro

Con l’arrivo di settembre si rinnova il nostro appuntamento dedicato alla speleologia. Tra pareti rocciose, con esercitazioni di progressione verticale in corda, ed escursioni in grotte, visiteremo il villaggio trogloditico di C.da Marafini a Scicli (RG). Un momento per ammirare il paesaggio circostante e ritornare indietro nel tempo fino a 60 anni fa.

Appuntamento alle ore 8:30 di domenica 22 settembre 2019 in Piazza Italia, di fronte Cinema Italia, Scicli (RG).

Livello di difficoltà per semplici escursionisti:

per l’escursione in grotta basso,

per l’esercitazione su corda (facoltativo) medio-alto

Durata: 08:30 – 18:00

Sono necessari: spostamento con mezzo proprio.

Si consiglia: pranzo a sacco, scarpe da trekking o simili.

Quota di partecipazione: € 5,00 (gratis per i bambini con età inferiore a 11 anni)

Ai fini organizzativi è obbligatoria la prenotazione.

Per info e contatti visita la sezione Contatti