Apertura estiva Museo Storico Naturalistico degli Iblei

Arriva la stagione estiva e ritorna l’appuntamento per tutti con il Museo ospitato all’interno della Chiesa di San Vito, a Scicli.

Esplorambiente rinnova l’invito a visitare il museo facendo un percorso che parte da ciò che più di ogni cosa ci circonda, le terre e le rocce, fino ad arrivare a tutti i loro usi e alle altre attività antropiche che sono state fondamentali per il territorio degli Iblei.

Ingresso libero.

Apertura tutti i giorni dalle 16:30 alle 20:30.

Apertura dal 21 giugno al 23 settembre 2019.

Per info e contatti visita la sezione contatti e la sezione museo.

Esplorambiente per il territorio: ripristino antichi sentieri Calvario

Nella giornata di ieri, domenica 09 giugno 2019, Esplorambiente insieme ad altre associazioni sciclitane tra cui gli Scout e Legambiente, oltre ad altri numerosi volontari hanno ripulito l’antico sentiero che da San Giuseppe porta alla chiesa del Calvario e prosegue poi fino al convento di S.M. La Croce.

Inoltre si è riportato alla luce, dopo anni di abbandono, il proseguimento naturale di via Calvario, di cui già nel 2008, Esplorambiente si era adoperata per la sua pulizia in occasione di un trekking cittadino; il Percorso, attraverso la scalinata ottenuta sulla roccia, parte da via Calvario e prosegue fino a congiungersi con il sentiero più noto.

L’augurio da parte nostra è che la cittadinanza possa sensibilizzarsi al tema e aiutare a mantenere fruibili e decorosi questi antichi percorsi.

Trekking di primavera Esplorambiente 2019

L’associazione Esplorambiente avrà il piacere di portarvi alla scoperta di Monte Lauro, il monte più alto degli Iblei (986 m.s.l.m.)

Attraverso un percorso di circa 6 Km di medio-bassa difficoltà, si incontrano sul Monte gli importanti siti di cui è depositario, Terravecchia (l’antica città di Giarratana distrutta dal devastante terremoto del 1693), i resti del castello Casmeneo, nonché, immerse nel bosco, le sorgenti del fiume Irminio che da qui si diparte nel suo lungo corso fino a Playa Grande.

Appuntamento giorno 19 maggio 2019 presso piazzale di fronte Chiesa Madre, piazza Italia Scicli (RG), ore 8.00.

Livello di difficoltà: 3 (medio)

Durata: 08.00 – 18.00 (ora prevista)

Si consiglia: scarpe da trekking (o simili), cappellino, jeans, acqua.

Pranzo a sacco.

Quota di partecipazione: € 5,00 (gratis i bambini fino a 11 anni)

Ai fini organizzativi è gradita la prenotazione con numero dei partecipanti. 

Per info e contatti visita la sezione Contatti

Esplorambiente per il territorio: pulizia e riordino dell’area di fronte alla Chiesa di San Vito

Esplorambiente, grazie al lavoro incessante di volontariato da parte dei suoi soci ha sistemato l’area antistante la Chiesa di San Vito a Scicli, sede del Museo Storico-Naturalistico degli Iblei e pulito dalle erbe infestanti la breve scarpata che dà sulla Cava Santa Maria La Nova.

L’area, nonostante sia uno dei belvedere più belli della città barocca, vive in uno stato di semi abbandono e talvolta viene pure vandalizzata.

Con la presenza dei volontari di Esplorambiente il decoro della piazzetta è stato possibile anche attraverso l’istallazione di una staccionata in legno e di un cassonetto per i rifiuti, anch’esso in legno, oltre alla piantumazione di arbusti fioriferi lungo la scarpata e il posizionamento di grandi fioriere per delimitare lo spazio antistante la chiesa e garantire a tutti di poter godere della particolare facciata cinquecentesca.

Cestino in legno.
Vista del sentiero e della scarpata sotto la piazzetta.
Scarpata libera dalle erbe infestanti e con arbusti piantati da Esplorambiente.

12° Giornata della Speleologia il 17 marzo

Dopo il rinvio del 24 febbraio scorso, si rinnova l’appuntamento con la Speleologia.

Esplorambiente vi condurrà alla scoperta di grotte naturali ubicate nell’area carsica Siracusana compresa tra Canicattini Bagni e Palazzolo Acreide. Visiteremo le Grotte Chiusazza, Genovese 2 e Bebbinello per vivere una magnifica esperienza, percorrendo cunicoli ed ampie camere ricchissime di stalattiti, stalagmiti e colonne.


Appuntamento alle ore 8:00 di domenica 17 marzo 2019 in Piazza Italia, di fronte Cinema Italia, Scicli (RG).

Escursione poco consigliata a chi soffre di claustrofobia, acluofobia e asma.

Livello di difficoltà per semplici escursionisti: 4-5 (medio alta)

Durata: 08:00 – 18:00

Sono necessari: torcia elettrica, spostamento con mezzo proprio.

Si consiglia: pranzo a sacco, una tuta o un cambio vestiti, scarpe da trekking o simili. 

Quota di partecipazione: € 5,00 (gratis per i bambini con età inferiore a 11 anni)

Ai fini organizzativi è gradita la prenotazione. 

Per info e contatti visita la sezione Contatti

L’associazione Esplorambiente si unisce al dolore per la perdita di Sebastiano Tusa

L’Associazione Esplorambiente di Scicli esprime il suo sincero cordoglio per la prematura scomparsa del professore Sebastiano Tusa, archeologo di fama internazionale e assessore ai Beni Culturali della Regione Sicilia. I siciliani perdono un grande archeologo che con professionalità e umiltà si è distinto in ambito nazionale e internazionale lavorando con competenza, serietà e impegno, rivestendo la carica di Sovrintendente del Mare della Regione Sicilia.
Noi tutti ci uniamo al comune cordoglio ed esprimiamo vicinanza ai familiari.

1° Giornata Cittadina della Sicurezza Stradale a Scicli

Tante, troppe le vittime sulle strade iblee negli ultimi tempi. Per questo l’Associazione Giovani Vite da Amare – In ricordo di Dario Campo e l’Associazione Esplorambiente di Scicli promuovono giorno 10 Marzo 2019 la 1° Giornata Cittadina della Sicurezza Stradale, in collaborazione con il Comune di Scicli.

Tante le associazioni coinvolte, dalla cultura allo sport, per un appuntamento volto alla sensibilizzazione al rispetto delle norme stradali e alla prevenzione degli incidenti, troppo spesso causati da disattenzione, alcol, uso di smartphone e leggerezza alla guida: coinvolte per questo l’Ass. Scuola – Famiglia del “Q. Cataudella” di Scicli, gli studenti dell’istituto, nonché le Forze dell’Ordine attive sul territorio con attività di monitoraggio e vigilanza.

Le attività si volgeranno in più momenti, giorno 26 Febbraio con la messa di suffragio e il 10 Marzo, con la partecipazione dei numerosi partner (Consorzio Revisioni Modica, BAPR di Ragusa, Moto Club Ragusa Touring, Accademia della Musica) e degli sponsor sostenitori.

Vi invitiamo a partecipare numerosi.

Di seguito il programma dell’intera manifestazione:

26/02/2019 – Chiesa del Carmine

  • Ore 18:30 – Messa di suffragio per le giovani vittime della strada – nel ricordo di Dario Campo
  • a seguire il M° Marcello Giordano Pellegrino eseguirà all’organo: AVE VERUM CORPUS di W. A. Mozart – LARGO di G. F. Haendel – ARIOSO di J.S. Bach

10/03/2019 – Piazza Italia

  • Ore 09,30 – Raduno partecipanti
    • Intervento dell’ Avv. Caterina Riccotti, vicesindaco del Comune di Scicli: “La giornata cittadina della sicurezza stradale, una giornata di ricordo, ed anche di propositi e impegno”
  • Dalle ore 10,20 Piazza Gramsci:
    • Esposizione della stele dedicata alle vittime della strada
    • Intervento della Prof.ssa Giuseppa Cassaniti, presidente nazionale Ass. famiglie vittime della strada: “La salvaguardia della vita sulla strada, indice di civiltà e atto d’amore”.
    • Memorial Dario Campo, “Cammino tra le architetture barocche, scoprendo ricordi e valori” accompagnati dai soci dell’Associazione Esplorambiente con la partecipazione di Francesca Pisani (lettrice), Saro Tribastone (musicista e cantautore), Daniele Voi (speaker radio-televisivo).
  • Ore 12,30 Cine Teatro Italia – Consegna Trofeo Dario Campo (moderatore Giuseppe Savà, giornalista)
    • Riflessione sul tema “la Sicurezza stradale: attenzione e prevenzione” con:
    • Dott. Gaetano Di Mauro, Comandante della Polizia Stradale;
    • Dott. Francesco Ferrante, Comandante Compagnia C.C. di Modica;
    • Dott.ssa Marina Sgarlata, Comandante Polizia Municipale Scicli; 
    • Dott. Orazio Palazzolo, Dirigente Ser.T. dell‘ AS.P. di Ragusa;
    • Prof.ssa Giuseppa Cassaniti, Presidente Naz. Ass. famiglie vittime della strada;
    • Conclude il Prof. Vincenzo Giannone, Sindaco di Scicli.
  • Ore 19,00 – Chiesa di San Michele
    • Concerto dell’ Associazione Musicale Corpo Bandistico “M° Ottavio Penna” – Città di Scicli, diretta dal M° Carmelo Magro, presenta il Prof. Santo Piccione.

Esplorambiente presente al Convegno «Per una rete dei musei naturalistici siciliani»

L’Associazione Esplorambiente lo scorso 16 febbraio 2019 ha partecipato al convegno dal titolo “Per una rete dei Musei Naturalistici Siciliani” promossa dal Museo Naturalistico “F. Minà Palumbo” di Castelbuono in provincia di Palermo.

I delegati di Esplorambiente, capitanati dal presidente Rosario Zaccaria, hanno potuto presentare e far conoscere il “Museo Storico Naturalistico degli Iblei – San Vito” allestito presso la chiesetta di San Vito a Scicli ai convenuti e, altresì, venire a contatto a propria volta con le diverse istituzioni museali siciliane riunite alla conferenza.

Il tema discusso alla tavola rotonda è stato quello della possibile creazione di una “Rete dei musei naturalistici siciliani”, che si proponga come luogo ideale di confronto e sinergie e che rappresenti un’occasione importante da cui poter derivare importanti vantaggi per tutte le realtà museali dell’isola.

La Sicilia è ricca di musei che ospitano collezioni naturalistiche, ma queste realtà sono storicamente caratterizzate da un notevole isolamento che amplia i problemi e concorre alla loro relativa marginalità nei confronti dei possibili fruitori.

La giornata, così significativa per la cultura naturalistica siciliana, si è svolta volutamente nell’ambito delle celebrazioni del Darwin Day 2019, istituita in onore di Charles Darwin, che si tiene annualmente in tutto il mondo per promuovere e ricordare la figura del grande scienziato inglese a cui dobbiamo la conoscenza ‘moderna’ della natura.

L’auspicio di tutti i convenuti è stato quello di rinnovare l’incontro nel mese di maggio per effettuare il passaggio ufficiale di costituzione della “Rete dei musei naturalistici siciliani”, inglobando tutte le istituzioni museali e le associazioni che operano nel settore al fine di unire le forze e progettare insieme il nuovo futuro dei Musei Naturalistici Siciliani.

Rosario Zaccaria durante la presentazione del Museo Storico Naturalistico degli Iblei all’assemblea.

12° Giornata della Speleologia

Si rinnova l’appuntamento con la Speleologia.

Esplorambiente vi condurrà alla scoperta di grotte naturali ubicate nell’area carsica Siracusana compresa tra Canicattini Bagni e Palazzolo Acreide. Visiteremo le Grotte Chiusazza, Genovese 2 e Bebbinello per vivere una magnifica esperienza, percorrendo cunicoli ed ampie camere ricchissime di stalattiti, stalagmiti e colonne.

Appuntamento alle ore 8:00 di domenica 24 febbraio 2019 in Piazza Italia, di fronte Cinema Italia, Scicli (RG).

Escursione poco consigliata a chi soffre di claustrofobia, acluofobia e asma.

Livello di difficoltà per semplici escursionisti: 4-5 (medio alta)

Durata: 08:00 – 18:00

Sono necessari: torcia elettrica, spostamento con mezzo proprio.

Si consiglia: pranzo a sacco, una tuta o un cambio vestiti, scarpe da trekking o simili. 

Quota di partecipazione: € 5,00 (gratis per i bambini con età inferiore a 11 anni)

Ai fini organizzativi è gradita la prenotazione. 

Per info e contatti visita la sezione Contatti