Esplorambiente presente al Convegno «Per una rete dei musei naturalistici siciliani»

L’Associazione Esplorambiente lo scorso 16 febbraio 2019 ha partecipato al convegno dal titolo “Per una rete dei Musei Naturalistici Siciliani” promossa dal Museo Naturalistico “F. Minà Palumbo” di Castelbuono in provincia di Palermo.

I delegati di Esplorambiente, capitanati dal presidente Rosario Zaccaria, hanno potuto presentare e far conoscere il “Museo Storico Naturalistico degli Iblei – San Vito” allestito presso la chiesetta di San Vito a Scicli ai convenuti e, altresì, venire a contatto a propria volta con le diverse istituzioni museali siciliane riunite alla conferenza.

Il tema discusso alla tavola rotonda è stato quello della possibile creazione di una “Rete dei musei naturalistici siciliani”, che si proponga come luogo ideale di confronto e sinergie e che rappresenti un’occasione importante da cui poter derivare importanti vantaggi per tutte le realtà museali dell’isola.

La Sicilia è ricca di musei che ospitano collezioni naturalistiche, ma queste realtà sono storicamente caratterizzate da un notevole isolamento che amplia i problemi e concorre alla loro relativa marginalità nei confronti dei possibili fruitori.

La giornata, così significativa per la cultura naturalistica siciliana, si è svolta volutamente nell’ambito delle celebrazioni del Darwin Day 2019, istituita in onore di Charles Darwin, che si tiene annualmente in tutto il mondo per promuovere e ricordare la figura del grande scienziato inglese a cui dobbiamo la conoscenza ‘moderna’ della natura.

L’auspicio di tutti i convenuti è stato quello di rinnovare l’incontro nel mese di maggio per effettuare il passaggio ufficiale di costituzione della “Rete dei musei naturalistici siciliani”, inglobando tutte le istituzioni museali e le associazioni che operano nel settore al fine di unire le forze e progettare insieme il nuovo futuro dei Musei Naturalistici Siciliani.

Rosario Zaccaria durante la presentazione del Museo Storico Naturalistico degli Iblei all’assemblea.

Assemblea annuale dei soci e rinnovo del direttivo.

Oggi 25 novembre i soci di Esplorambiente si sono riuniti per la consueta assemblea annuale nella sede di Palazzo Monasteri. È stata occasione per mostrare i risultati raggiunti durante l’ultimo anno e per programmare gli obiettivi per il nuovo anno sociale che si inaugura con il rinnovo del direttivo.

Molti gli interventi dei soci ricchi di nuove proposte per le attività associative future, fra le altre la volontà di una campagna di sensibilizzazione per l’adesione di nuovi soci in Esplorambiente. Le altre attività saranno presentate al pubblico durante l’anno che sta per iniziare. 

I soci hanno altresì condotto le votazioni per il rinnovo della carica di Direttivo. I cinque eletti sono risultati:

  • Roberta Ficili 
  • Carmelo Galesi 
  • Antonio Iabichino 
  • Guglielmo Russino 
  • Rosario Zaccaria 

Al termine dell’assemblea si è tenuto il consueto pranzo sociale annuale tenutosi presso la Masseria Sgarlata a base di prodotti tipici della tradizione sciclitana.

Alla fine del pranzo sono stati premiati con una targa di riconoscimento per l’impegno nei confronti dell’associazione mostrato negli anni i soci Alessandra Mansueto e Enzo Gazzé per i loro primi 3000 giorni in associazione.

Un augurio speciale va a loro e ai nuovi rappresentanti del direttivo per un proficuo lavoro sempre nel segno di Esplorambiente. 

L’associazione Esplorambiente 
La targa celebrativa. Guglielmo Russino con Enzo Gazzé. 
La targa celebrativa. Guglielmo Russino con Alessandra Mansueto 
Carmelo Galesi con Guglielmo Russino. 

Un momento del pranzo 

Un momento del pranzo 

Momenti dell’assemblea 

Momenti dell’assemblea 

Momenti dell’assemblea 

Momenti dell’assemblea 

Progressione verticale su corda il 14 ottobre 2018

A causa del maltempo l’evento è stato rinviato a data da destinarsi. Buona domenica a tutti. 

Inizia la stagione autunnale e l’Associazione Esplorambiente la inaugura con la progressione verticale su corda presso la forra del fiume Irminio.

Il raduno è alle ore 08:30 di fronte al Cinema Italia – Scicli (RG), dopo le registrazioni dei partecipanti ci sposteremo con mezzo proprio presso la forra.
Pranzo a sacco.
Si consiglia abbigliamento e scarpe da trekking o da ginnastica.

Rientro previsto ore 17:00.

Iscrizione: 5.00€ | Minori inferiori a 11 anni gratis

In caso di pioggia l’evento verrà rinviato

Per info e prenotazioni visita la sezione contatti